Storia e mission

Il GI.F.F.A.S O.N.L.U.S (Gruppo Italsider Famiglie Fanciulli e Adulti Speciali) Ente Morale con D.M. del 12.11.1997 ONLUS, da oltre 28 anni svolge la propria attività nel settore della riabilitazione per soggetti affetti da menomazioni psichiche, motorie e/o sensoriali.
Essendosi costituito nel 1973 tra dipendenti dell’allora Centro Siderurgico Italsider di Bagnoli che avevano congiunti portatori di handicaps chiese ed ottenne il sostegno economico e morale della stessa Soc. Italsider e dei dipendenti tutti.
Dal 1988 il Giffas è convenzionato dal SSN tramite l’allora USL 38; è iscritto nell’Albo Regionale ai sensi dell’Art.10 della L.R. 15/3/84 n°11, giusta deliberazione n° 6357 settore fasce deboli pubblicata sul B.U.R.C. n° 75 del 22/11/99.
Attualmente esplica la propria attività nella Sede di Via Coroglio 10 bis C.A.P. 80124 Napoli (Bagnoli).
Il Centro è attrezzato e debitamente autorizzato per praticare terapie specialistiche, avvalendosi di medici e terapisti qualificati.
Dal Gennaio 1999 esplica anche attività di semiconvitto per disabili in maggioranza con gravità di grado elevato; al momento frequentano 21 pazienti quanti autorizzati dall’ASL.

In altri locali siti in via Giusso, 13 (distanti circa 100 mt. dalla sede) sono in attività laboratori protetti, condotti da esperti qualificati in falegnameria, ceramica e attività Socio Comunitarie. Complessivamente l’organico è costituito da dipendenti regolarmente inquadrati nelle diverse qualifiche applicando il CCNL delle Case di Cura Private, oltre a unità a prestazioni occasionali per sopperire al fluttuare del numero dei pazienti.
Lo staff medico è composto da: n° 3 Neuropsichiatri Infantili, n° 1 Fisiatra, n° 1 Foniatra, n° 1 Ortopedico, n° 2 Psicologi, n° 1 Sociologo, che operano in collaborazione con la Direzione Sanitaria, il cui responsabile è un Neuro Psichiatra Infantile.
E’ da alcuni anni opera un Comitato Scientifico con lo scopo di promuovere attività di aggiornamento su metodiche e programmi terapeutici innovativi.
Dalle ultime Assemblee dei Soci GIFFAS è emersa l’urgenza di accelerare il progetto per la costituzione di una residenza atta ad assistere quei soggetti i cui genitori non sono più in grado di poterli accudire. Per queste ragioni è in fase di realizzazione una Casa Famiglia in località Baia Verde nel comune di Castelvolturno (CE). Nei propositi del GIFFAS ed il progetto nei suoi dettagli, è stata presa in considerazione l’idea di un concreto coinvolgimento degli anziani del territorio ove ricadrebbe la struttura in tutte quelle attività collaterali siano esse ludiche o culturali miranti ad un interessamento integrativo tra pazienti e risorse umane del quartiere. Ciò al fine di utilizzare al meglio le esperienze di vita vissuta sia nell’ambito lavorativo che familiare e culturale. Così operando si da una risposta alle tantissime istanze che provengono da vari Gruppi di Anziani che dichiarandosi disponibili a favorire tale progetto vedono realizzate le loro aspirazioni con una giusta gratificazione per l’impegno sociale al quale verrebbero chiamati.